Parola/e:
Button Azione Cattolica Italiana

GuestBook

» Inserito da Il papa ignora le scritture bibliche !!! è la bibbia la parola di Dio a non approvare alcuni comportamenti... La risposta del papa ''chi sono io per giudicare'' i gay? è inopportuna, perché se leggesse le scritture comprenderebbe il punto d il 16/07/2014 11.01
 Il papa ignora le scritture bibliche   !!!    è la bibbia la parola di Dio a non approvare alcuni comportamenti... 
 
La risposta del papa  ''chi sono io per giudicare'' i gay?   è inopportuna, perché se leggesse le scritture comprenderebbe il punto di vista di Dio.
 
 
C.E.I. Conferenza Episcopale Italiana
versetti biblici presi da un'edizione cattolica approvata dalla chiesa
 
 
Levitico 20:13 
Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro.
 
Matteo 19:4-6
4 Ed egli rispose: «Non avete letto che il Creatore da principio li creò maschio e femmina e disse: 5 Per questo l'uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola? 6 Così che non sono più due, ma una carne sola. Quello dunque che Dio ha congiunto, l'uomo non lo separi». 
 
Romani 1:32 
E pur conoscendo il giudizio di Dio, che cioè gli autori di tali cose meritano la morte, non solo continuano a farle, ma anche approvano chi le fa.
 
Levitico 18:22 
Non avrai con maschio relazioni come si hanno con donna: è abominio.
 
Colossesi 3:5 
Mortificate dunque quella parte di voi che appartiene alla terra: fornicazione, impurità, passioni, desideri cattivi e quella avarizia insaziabile che è idolatria,
 
Romani 1:26 
Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura.
 
Romani 1:27 
Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s'addiceva al loro traviamento.
 
2 Pietro 2:14 
han gli occhi pieni di disonesti desideri e sono insaziabili di peccato, adescano le anime instabili, hanno il cuore rotto alla cupidigia, figli di maledizione!
 
1 Corinzi 6:9, 10 
9  O non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non illudetevi: né immorali, né idolàtri, né adùlteri, 10 né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio.  
 
Apocalisse 21:8
Ma per i vili e gl'increduli, gli abietti e gli omicidi, gl'immorali, i fattucchieri, gli idolàtri e per tutti i mentitori è riservato lo stagno ardente di fuoco e di zolfo. È questa la seconda morte».
» Inserito da Angela il 15/09/2011 00.55

    Un vivo ringraziamento da parte di tutta la comunità di Lampedusa, al Presidente

Miano , al nostro Presidente diocesano Massimo Muratore e ai vari rappresentanti 
per la loro vicinanza e il loro sostegno in  un momento in cui, come ha sottolineato
il cardinale Bagnasco, nel corso della sua visita sulla nostra isola,"la storia bussa a
Lampedusa".
Ha bussato alle nostre porte la sofferenza, la miseria, la paura ma anche tanta speranza
per questa "Primavera araba".
Grazie per averci sostenuti nello sforzo quotidiano dell'accoglienza ai tanti fratelli arrivati
sulle nostre coste in condizioni disumane. I nostri cuori si sono riempiti di gioia ogni qualvolta siamo riusciti ad alleviare una minima parte della loro sofferenza.
Oggi, con molta serenità , potremmo fare una sintesi di questo tempo, di oggi:
"Cristo crocifisso ha camminato per le vie di Lampedusa".
Non lasciateci soli, come ha ribadito il Presidente Miano: "Il futuro dell'Europa si costruisce
sui suoi scogli, sul suo mare in cui  hanno trovato la morte troppi figli di Dio".
Maria,  Vergine di Porto Salvo nostra Madre e Patrona della nostra isola, salvezza
non solo per noi,come ha spesso ribaditoil nostro Parroco Don Stefano Nastasi,
ma ancheper i molti disperati approdati sulle nostre coste, protegga l'umanità intera,in
special modo il mondo che soffre.   Grazie

» Inserito da Valeria il 30/08/2011 19.54
Pronti per il nuovo anno associativo?!
» Inserito da stefania cordaro il 10/03/2011 10.38
...Cari ragazzi...mi sono appena iscritta al sito...sono troppo contenta!!!  Un bacio a tuttiiii...ahhhh rinnovo l'invito per il Giovaniinfesta 2011 a Castelterminiiii!!! vi aspettiamo numerosi! baci baci...
» Inserito da Filippo Incorvaia il 24/12/2010 19.22
Una Notte in un lontano millennio ...

E’ una Famiglia molto potente,
ma non ha rapporti con la mafia.
La Madre ha conoscenze molto in alto,
ma non ne ha mai approfittato.
Il Padre ha lavorato come falegname tutta la vita,
ma non ha mai preso una tangente.
Il Figlio ha frequentato gli ambienti peggiori,
ma è rimasto pulito.
Poteva aver tutto, ma ha dato tutto per gli altri.
Teneteli con Voi la Notte di Natale,
di Famiglie così ne sono rimaste poche.
.... (autore della poesia suscritta,non disponibile)
Auguri di Buon Natale 2010,e buon inizio del 2011,agli amici della diocesi,sparsi per il mondo,e agli amici di Licata,quasi sempre in contatto.anche per via telematica,
by Filippo



» Inserito da Giuseppe NOTARSTEFANO il 25/04/2010 20.46

Bravi.. belli.. W la "mia" AC!!!

» Inserito da FABIOLA AGRIGENTO il 31/08/2009 15.09
                                         GRAZIE AL AC SCOPRI LA VERA GIOIA DI VIVERE!!!
» Inserito da FABIOLA AGRIGENTO il 31/08/2009 15.05

IDEA STUPENDA ... QUELLA DEL SITO !
MI MANCATE TUTTI... CAMPO UNITARIO AC PRGUSAAAAA!!!!
CAMPO INDIMENTICABILE...VI ERANO PRESENTI GLI ADULTI,I GIOVANI E INFINE NOI... A C R!!!                               HO SCOPERTOCHE MI BASTI TUUUUU !!!

» Inserito da Filippo Incorvaia il 19/07/2009 11.29
Salve a tutti, sono Filippo da Licata,ho trovato questo sito per caso,ma credo che ci voleva proprio il sito dell'Azione Cattolica della provincia di Agrigento! Adesso non è per sembrare troppo "vecchio", ma ai miei tempi...  se solo avessimo avuto questi strumenti di Internet  e la multimedialtà avremmo fatto molto molto molto di più! Sono ricordi indimenticabili, i primi campi scuola, i primi Giovan In Festa,i primi amici di ogni parte della provincia,conosciuti nei tantssimi campi scuola... che poi ogni mese ci incontravamo in ogni paese... i primi amori, il primo grande amore per Gesù ....
e poi come non ricordare il Vescovo Monsignor Luigi Bommarito,presenza costante in noi giovani (giovani di allora e giovani anche adesso nello spirito!) e tanti nostri amici sacedoti...  non faccio l'elenco per non dimenticare davvero nessuno... grazie all'AC, e grazie al nostro Parroco (omissis il nome) che tanto ha amato l'Azione Cattolica come nuovo strumento di evangelizzazione e di crescita,in un quartiere del mio paese molto povero,non tanto economicamente,ma culturalmente... Grazie a tutti e continuate ad agire, perchè l'Azione Cattolica,si distingue per,appunto,l'azione,il muoversi verso...
» Inserito da ciccioballone il 28/06/2009 23.43
Sono a bocca aperta, sto sito è veramente meravigliosissimo!!!
BRAVI!
(quando ci vediamo?)
baciottolozzi a tutti
» Inserito da salvatore il 28/06/2009 16.56
complimenti  per il sito e molto bello
» Inserito da Valeria il 28/06/2009 16.16
Un saluto a tutti gli appartenenti all'AC di Agrigento
dal consiglio e dalla presidenza diocesana riunita a Favara!
» Inserito da carmelo il 27/06/2009 11.05
sono troppo contento!
questo sito sarà un'occasione in più per camminare insieme.
» Inserito da Claudia D'Antoni il 26/06/2009 15.43
Con lo sguardo puntato in Alto ed i piedi ben piantati sulla terra...Auguri! ^_^
» Inserito da guglielmo borgia il 26/06/2009 15.14
complimenti per il vostro sito. è veramente bello!!!! auguri e buon lavoro.
guglielmo borgia diocesi di piazza armerina
1 2 Succ. »